Caffetteria

Il caffè, inteso come arbusto selvatico, pare sia nato negli altopiani dell'Etiopia. Scoperta la possibilità di farne una bevanda, si diffuse in Medio oriente per poi approdare anche nel mondo occidentale.

La prima sala in Europa destinata al consumo di caffè aprì a Venezia nel 1645 in piazza San Marco, seguirono poi Londra, Amsterdam, Parigi e Marsiglia. I caffè, intesi come luoghi di incontro, divennero ambienti dove scambiarsi idee e opinioni, e così il caffè, inteso come bevanda, divenne il simbolo della convivialità.

Sono molti anche gli effetti benefici sull'organismo. Aiuta a contrastare i radicali liberi ed è un ottimo rimedio naturale contro il mal di testa, essendo un vaso dilatatore.

La caffetteria è molto curata. Dalla stoccatura in magazino, alla cura della macchina, alla preparazione. Il personale specializzato prepara ogni giorno espresso in molte varianti. Da provare le "Variazioni di caffè".